PRE-PULITURA E PULITURA GRANO

La fase di prepulitura è la prima fase di lavorazione del cereale prima dell'insilaggio. Le fasi successive di prima e seconda pulitura riguardano i trattamenti a cui è soggetto il grano prima della macinazione e hanno lo scopo di eliminare impurità e corpi estranei dal grano, ivi compreso il processo di condizionamento, al fine di ottenere poi nella fase di macinazione il miglior risultato possibile in termini di resa.

MACINAZIONE

La macinazione varia a seconda della tipologia di grano macinato e, congiuntamente all'allestimento delle varie macchine, determina quindi il risultato finale: - Grano tenero: farine, granito, farinette, germe, farinaccio, tritello, cruschello e crusca.
- Grano duro: semole, rimacinato, farinette, farinaccio, tritello, cruschello e crusca.
Saper determinare il corretto diagramma, in base ai prodotti finiti desiderati, è fondamentale per ottenere il miglior risultato possibile in termini di resa e qualità igienico-sanitarie.

TRASPORTI

Il trasporto dei cereali e dei prodotti finiti rappresenta un fattore strategico e importante in quanto incide sulla qualità e sulla flessibilità dell'impianto nonché sui consumi energetici.
Ocrim, a seconda delle esigenze del cliente e delle soluzioni impiantistiche più adatte, propone una vasta gamma di soluzioni che possono arrivare oltre le 1000 ton/ora in caso di trasporto cereali.

PRODOTTI FINITI, MACCHINE AUSILIARIE E ACCESSORI

L'impianto si completa di una serie di macchine e accessori complementari che permettono di gestire in completa sicurezza l'intero ciclo produttivo. Ocrim propone soluzioni specifiche e dedicate per ottenere i più svariati prodotti adatti alle diverse esigenze dei mercati mondiali.

MAIS

Il mais, per il suo valore nutritivo e per le svariate utilizzazioni dei suoi prodotti e sottoprodotti, è stato denominato "il cereale del futuro".
Fin dal 1945 Ocrim ha attribuito grande importanza ai molini a mais, tanto da affidare ad un gruppo di tecnologi ricerche specifiche in questo settore. Grazie agli studi compiuti, oggi i molini a mais Ocrim lavorano in ogni parte del mondo, per fornire anche i più sofisticati prodotti, attraverso differenti tecnologie applicate: degerminazione a secco, semi-umido, umido e mista.
Ocrim offre impianti completi, ammodernamenti e ampliamenti per la lavorazione delle varie tipologie di mais per la produzione di semole, grits per birra, hominy grits per corn flakes, farine precotte e altri prodotti ottenuti attraverso le differenti tipologie di degerminazione.

MANGIMIFICI

Ocrim fornisce soluzioni che consentono di produrre mangimi per ovini, pesci, bovini e pollame, a costi ottimali in virtù di impianti dai livelli di produttività elevati, consumi energetici limitati, manutenzione minima e spese di investimento contenute.
Al servizio tecnico-impiantistico offerto al cliente, si affianca anche il servizio per la migliore formulazione delle ricette, nodo fondamentale e cruciale dei mangimifici al fine di trovare e creare il giusto alimento per l'utilizzo richiesto.

AMIDERIE

Ocrim fornisce impianti completi, ammodernamenti e ampliamenti per la lavorazione dei vari cereali per la produzione di farine idonee a ottenere l'amido impiegato per i vari usi. Ocrim anche in questo settore detiene una rilevante esperienza data dalla grande professionalità di tecnologi e impiantisti in base al tipo di lavorazione delle farine che avviene nella fase successiva di produzione dell'amido, al fine di poter fornire il corretto prodotto, con le giuste caratteristiche, alla linea di produzione dell'amido.

STOCCAGGIO

Ocrim progetta, costruisce e fornisce celle per miscele e condizionamento grani nonché celle per lo stoccaggio dei prodotti finiti (farine, semole, sottoprodotti, etc.).
Il team di Ocrim realizza, a seconda delle necessità e delle caratteristiche dell'impianto molitorio, celle quadrate, tonde, in acciaio inox, acciaio verniciato, in lamiera grecata o liscia, etc.
La grande esperienza di Ocrim nella progettazione e costruzione di impianti molitori è stata determinante affinché l'azienda espandesse le proprie aree di attività lavorando attraverso un approccio sempre più specialistico. Proprio per questo motivo, la progettazione e realizzazione delle celle di stoccaggio sono operazioni e fasi fondamentali per il core business aziendale.

MISCELA FARINE

La miscela farine ricopre oggi un ruolo fondamentale nell'operatività quotidiana dei molini e rappresenta il suo vero valore aggiunto. Essa permette la produzione di prodotti specifici e "ready to use", personalizzati secondo le esigenze di ogni singolo mercato e cliente.
La conoscenza della "miscela" in generale e l'applicazione delle sue "ricette" con i relativi componenti è uno strumento indispensabile per proporre ai clienti soluzioni adeguate e diversificate. Sempre più spesso, infatti, la farina risulta essere un semplice componente di un prodotto più ampio.
La tecnologia Ocrim offre miscele che possono essere composte da differenti soluzioni: a batch, in continuo, volumetriche, con l'aggiunta o meno di additivi e/o ingredienti, il tutto con la possibilità di controlli qualitativi e quantitativi degli stessi in linea.
Essendo Ocrim un'azienda integrata nei sistemi per la gestione degli sfarinati, è in grado di applicare la propria tecnologia anche alla miscela delle semole, e relativi ingredienti e/o additivi, per i pastifici.

FINE LINEA

Gli impianti di fine linea si trovano a valle della linea di produzione dove si completano le fasi di confezionamento del prodotto negli imballi primari e la relativa pallettizzazione della merce.
Il fine linea è un punto cruciale per la massimizzazione del risultato economico dell'impianto molitorio in quanto, se studiato correttamente prevedendo le migliori soluzioni possibili e tenendo ovviamente conto dei valori economici in gioco, può aiutare in modo considerevole l'elevata produttività e diminuzione dei costi di gestione.
Ocrim, per poter fornire una soluzione completa, dallo stoccaggio alla gestione del prodotto finito, ha acquisito la società FBC di Medesano (Parma-Italia), specializzata in fine linea, portando al suo interno sia la parte ingegneristica/impiantistica sia la parte produttiva al fine di migliorare i benefici per il cliente finale che è sempre ed ovviamente più attento anche a questa delicata fase.

IMPIANTI ELETTRICI E AUTOMAZIONE

Ocrim, già da diversi anni, realizza internamente sia gli impianti elettrici che i sistemi di automazione e gestione d'impianto. Le installazioni elettriche, dalla cabina elettrica ai quadri motori dell'impianto, vengono gestite interamente da Ocrim, tramite lo studio dell'impianto elettrico generale che viene effettuato parallelamente alla progettazione dell'impianto così come la costruzione. Anche i sistemi di automazione, che rivestono un ruolo fondamentale in una perfetta conduzione d'impianto, vengono sviluppati all'interno dell'azienda. Ocrim, infatti, sviluppa al proprio interno i sistemi di automazione dedicati specificatamente ad ogni singolo cliente per soddisfare ogni sua richiesta e collabora con società esterne dedicate agli sviluppi di software per integrare nel sistema di automazione tutta la gestione e i dati dell'intero complesso produttivo ivi compresa la gestione amministrativa. Un sistema di automazione efficiente permette di minimizzare i tempi e i costi operativi e di manutenzione.
Le soluzioni proposte partono da sistemi standard sino ad arrivare a sistemi personalizzati e dedicati alle più restrittive richieste da parte dei clienti per migliorare e rendere maggiormente efficiente tutta la gestione produttiva, logistica e amministrativa del complesso industriale con incrocio, controllo e verifica dei dati salienti e fondamentali.

MACINAZIONE A PIETRA

La macinazione a pietra è il metodo più antico e ancora oggi adottato nella produzione delle farine. È considerato come un ritorno al passato; è la tecnica di lavorare il cereale o la leguminosa come la si lavorava un tempo, quando non esistevano altre tipologie di lavorazioni come la macinazione a cilindri. Oggi la macinazione a pietra è necessaria per poter lavorare piccole quantità di cereali o leguminose, dando vita ad una serie di prodotti che diversamente potrebbero essere lavorati in impianti industriali dalle elevete capacità produttive. Il risultato di questa tecnica è una farina a granulometria irregolare, una più elevata presenza di crusche e totale conservazione del germe, una farina ricca di sapore e ad alto contenuto di vitamine, minerali e fibre.
Ocrim ha voluto recuperare la tradizione della macinazione a pietra ma applicando concetti industriali della tecnologia molitoria moderna. Una soluzione in più che può offrire ai propri clienti.
La macchina principale è il BioStoneMill (BSM). Il BSM può essere completato con estrema razionalità e semplicità da altre macchine per poter offrire una linea completa e dedicata dai costi di investimento ridotti e dai costi di gestione e di consumo minimi.

MACCHINE UTENSILI

L'esperienza maturata nel settore ha permesso ad Ocrim di diventare un importante player nella fornitura di macchine ausiliarie - rigatrici e rettificatrici - quali macchine nevralgiche al servizio del molino e del Service per gli impianti.
In questo campo Ocrim vanta una grande attività di ricerca e sviluppo per creare soluzioni altamente produttive per il cliente in modo da migliorare l'efficacia delle macchine, accorciando i tempi di esecuzione delle varie lavorazioni così da effettuare i vari interventi di manutenzione programmata con tempi e costi certi.
Tecnici specializzati sono a completa disposizione sia nella fase progettuale che nella fase del post-vendita per rispondere a tutte le domande del cliente in modo competente e rapido.

CHIAVI IN MANO

I progetti "chiavi in mano" sono parte dell'attività di Ocrim da sempre. Ocrim si propone come partner ideale in tutti quei progetti in cui ricorrere ad un unico interlocutore che segua il cliente dallo studio di fattibilità tecnico-finanziaria alla realizzazione completa. Anche per tale motivo e per dare delle risposte sempre più concrete alle varie richieste dei clienti è stata creata la "Filiera", perché il vero valore aggiunto di un prodotto "chiavi in mano" è saper consigliare e proporre al cliente tutte le migliori soluzioni applicabili partendo dalla coltivazione del cereale sino alla gestione del prodotto finito.
In ogni fase dello sviluppo della commessa, dalla definizione dei dettagli tecnici all'ottimizzazione delle scelte costruttive ed impiantistiche, dall'adempimento degli iter autorizzativi alla gestione dei subappalti, dal training del personale ed alla successiva assistenza post-vendita, Ocrim affianca i propri clienti e ne conquista la fiducia, forte della propria esperienza.
Grazie alla propria struttura organizzativa, opportunamente diversificata, Ocrim è in grado di supportare il cliente sia in relazione a tematiche legate alla tecnologia degli impianti molitori, sia relativamente a temi estremamente attuali, quali ad esempio gli approfondimenti normativi, la sicurezza, l'impatto ambientale o la valutazione di nuove opportunità di mercato.
Queste sono le ragioni per cui i nostri clienti scelgono Ocrim come General Contractor negli impianti "chiavi in mano".